La soluzione adottata dalla citta di Walla Walla

 

Dalle sue radici, la città di Walla Walla è invecchiata come un vino pregiato. Circondata da vasti vigneti provenienti da 120 cantine diverse, la zona è famosa per la sua ricca storia. A differenza del vino, tuttavia, il processo di invecchiamento ha danneggiato alcuni delle sue infrastrutture, come, ad esempio, 200 miglia di condotte idriche.

“Con il deterioramento dei nostri tubi e l’invecchiamento dei contatori dell’acqua, abbiamo iniziato a riscontrare una perdita di portata d’acqua pari a circa il 30% all’anno, il che è significativo dato che ogni anno distribuiamo circa tre miliardi di litri d’acqua”, ha dichiarato Adrian Sutor, supervisore della distribuzione dell’acqua della città di Walla Walla. “Avevamo bisogno di una soluzione per aiutarci conservare e monitorare meglio le nostre risorse idriche”.

La città ha preso coscienza del fatto che fosse necessario un importante aggiornamento della rete per migliorare il sistema di misurazione e contenere la perdita d’acqua involontaria. Si è scelto quindi di implementare una rete di servizi intelligenti di Sensus, un marchio Xylem, per migliorare l’accuratezza e il rilevamento delle perdite, sbloccando al contempo le capacità per far avanzare il loro sistema di distribuzione.

Walla Walla ha distribuito contatori d’acqua residenziali Sensus iPERL® e contatori commerciali OMNI ™ per servire gli 11.000 conti idrici della città. Abbinata alla rete di comunicazione bidirezionale FlexNet® per il monitoraggio remoto quasi in tempo reale, la città ha acquisito un migliore controllo del proprio sistema e apportato miglioramenti tangibili al servizio clienti.

“Abbiamo rilevato oltre 2.000 perdite nel primo anno di implementazione e avvisato tempestivamente ogni cliente di eventuali problemi che hanno notevolmente migliorato il nostro servizio clienti”, ha affermato Sutor.

La città ha inoltre implementato i contatori d’acqua Sensus Ally® con l’interfaccia del sensore Sensus® Smart Gateway per il monitoraggio e la gestione avanzati della pressione nei conti residenziali. Fornendo informazioni tempestive sui dati relativi a pressione, temperatura, livelli e interruttori, il sistema ha fornito ai tecnici un profilo completo della rete.

 

“Riducendo le perdite d’acqua l’impronta di carbonio associata ai rulli dei camion, siamo sulla buona strada per diventare più sostenibili come utility”, ha affermato Sutor.

“La città di Walla Walla esemplifica il potere della tecnologia e dei dati per affrontare le sfide delle infrastrutture idriche che il nostro Paese sta affrontando”, ha affermato Colin Sabol, Presidente, Measurement and Control Solutions presso Xylem. “Dato che gran parte di Washington affronta condizioni di siccità, Walla Walla sta adottando una posizione proattiva per garantire un futuro più sicuro per tutti noi”.