Chi siamo

Lo Smart Metering Group SMG nasce nell’ambito dell’Associazione Componenti e Sistemi per impianti (CSI) di Federazione Anie, allo scopo di promuovere le tecnologie statiche di misura, divulgandone sia gli aspetti tecnico- scientifici sia quelli operativi e normativi.
Il gruppo rappresenta un comparto industriale che crede ed investe in Ricerca & Sviluppo e quindi promuove convintamente le tecnologie di misura “intelligenti”, basate su principi di tipo statico (static meters).
 
Al suo interno lo SMG è suddiviso in 4 differenti gruppi, rappresentativi delle tecnologie di misura statiche nei vari ambiti delle reti distributive e del sistema di telecomunicazione tra il singolo contatore e la postazione centrale di raccolta dati:

- contatori elettrici
- contatori acqua statici
- contatori gas statici
- infrastrutture di comunicazione

ATTIVITA’

Il Gruppo intende essere un punto di riferimento, autorevole e referenziato, per i principali stakeholder che compongono il mondo della misura e della normazione quali istituzioni e enti di regolamentazione; enti di normazione e certificazione; organismi di rappresentanza della filiera; mondo accademico della ricerca; mercato (da un lato le aziende distributrici, dall’altro i costruttori/fornitori di tecnologia) e associazioni dei consumatori.

Le attività e gli obiettivi dello Smart Metering Group sono sintetizzabili in 4 punti:
1. Spinta verso il concept “smart metering”

La partecipazione allo SMG consentirà di operare su più settori (reti gas, idriche, elettriche e di teleriscaldamento...) e di avere una forte rappresentatività. L’ intento è quello di aumentare notevolmente la visibilità nei confronti dei competitors, delle istituzioni, del mercato (le public utility, i cittadini/consumatori) e dei media.

2. Promozione delle tecnologie di misura statiche

L’innovazione tecnologica ha reso disponibili nuove tecniche statiche di misura che rispondono efficacemente alle aspettative di affidabilità espresse dagli utilizzatori e le mantengono stabilmente nel tempo. È necessaria la creazione di una cultura e coscienza diffusa della disponibilità di queste tecnologie e dei loro vantaggi.

3. Coordinamento tecnico per la normazione

Il Gruppo intende dare impulso all’opera di normazione e certificazione, favorendo l’adozione di norme di prodotto, guide, documenti di indirizzo. Con la finalità di analizzare e promuovere le tecniche per le verifiche metrologiche periodiche (procedure di prova), al fine di accrescere la conoscenza degli utilizzatori verso i nuovi contatori elettronici, nonché di favorirne l’impiego, la diffusione e la manutenzione nel mercato di questi prodotti.

4.Divulgazione scientifica

Attività di divulgazione e di promozione tecnico-scientifica (pubblicazioni, seminari, giornate di studi, convegni).

Aziende aderenti allo SMG

  • AEM LOGO
  • CARLO GAVAZZI LOGO
  • COSTER GROUP LOGO
  • ENERLIFE LOGO
  • INTEGRA LOGO
  • LANDIS GYR LOGO
  • LOVATO LOGO
  • METERLINQ LOGO
  • METERSIT LOGO
  • SCHNEIDER LOGO
  • SENSUS LOGO
  • SICK LOGO
  • SIEMENS LOGO
  • SINAPSI LOGO
  • SMARTMETERQ LOGO
  • URMET LOGO
  • VEMER LOGO

SOCI ANIE PARTNER

Leggi la versione integrale del Documento Programmatico

Cos’è lo Smart Meter: un contatore è “intelligente” quando coniuga al suo interno le moderne ed efficaci tecnologie di misura statiche (contatori elettronici o digitali) con sistemi di telecomunicazioni efficienti ad elevato livello di integrazione ed ingegnerizzazione.
In altre parole uno smart meter è un contatore elettronico di ultima generazione (il principio di misura statico è più performante/affidabile e stabile nel tempo), in grado di comunicare con una infrastruttura di comunicazione ad architettura variabile (per la trasmissione bi-direzionale sia dei dati di consumo sia dei necessari aggiornamenti SW e di telecomandi).